Basta con i negazionismi disinformati

Il 18 u.s., presso Sala Eventi a Cremona si è tenuta un’iniziativa pubblica con l’intenzione di informare sugli effetti pericolosi per la salute umana in generale degli inceneritori e sullo stato dell’arte di quello di Cremona e fare così intendere le ragioni, grazie alle relazioni di tre medici cremonesi, che

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Milano, 2 Aprile 2016. Per cambiare pagina nei rapporti ambientalismo e istituzioni

È giunto il momento di trovare una soluzione allo scarso ascolto delle istituzioni alle proteste e alle proposte del movimento ambientalista per rimediare al malfermo stato di salute dell’Ambiente. Da decenni, per miopia e pavidità della classe politica, da decenni il nostro paese e in costante stato di “emergenza” con

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

17 Aprile, referendum contro le trivellazioni nel Mare Adriatico

Il 17 aprile il Paese è chiamato ad esprimersi su una richiesta referendaria di abrogazione del comma 17 dell’articolo 6 del Codice dell’Ambiente, laddove si vorrebbe confermare la durata delle autorizzazioni già rilasciate per le esplorazioni e le trivellazioni dei giacimenti in mare di idrocarburi, fino a quando il giacimento

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Norme sui limiti delle emissioni e la salute umana

Martedì, 2 febbraio, il Parlamento europeo è chiamato a votare un nuovo progetto di regolamento che pur mantenendo il principio del riconoscimento reciproco cerca di correggere i molti difetti del sistema attuale. D’altro canto, i limiti fissati dalla Comunità europea sono determinati soltanto dalle “BAT”, le migliori tecniche disponibili, per il contenimento e

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Anche per il 2016 prosegue l’attività di informazione di “AmbienteScienze”

Il Circolo culturale “AmbienteScienze” di Cremona, oltre ad avere ripreso gli impegni di informazione sul riscaldamento globale, sui cambiamenti climatici e sull’inquinamento dell’aria con il mondo della Scuola già iniziati nel precedente anno scolastico, per questo 2016 ha proposto incontri in città e in provincia sulle stesse tematiche con insegnanti e

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Importante appello al Presidente Mattarella

Il Circolo culturale “AmbienteScienze” si rivolge a quanti percepiscono la gravità della situazione in cui versa l’ambiente e la conseguente incidenza nefasta per la nostra salute perché leggano l’appello lanciato dalla onco-ematologa Patrizia Gentilini e dal medico internista Agostino Di Ciaula, membri del Comitato scientifico  dell’ISDE Italia – “Medici per

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

La battaglia contro il riscaldamento globale e l’importanza decisiva della territorialità

La battaglia contro il riscaldamento globale e l’importanza decisiva della territorialità Se ci trovassimo nella seconda metà del ‘700, agli inizi della prima rivoluzione industriale, il bilancio naturale del ciclo del carbonio sarebbe in sostanziale pareggio. Purtroppo, anche se in termini solo di qualche punto percentuale rispetto a quelle naturali,

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

COP21, 21ª Conferenza delle parti. Obiettivi e ostacoli

Dal 30 novembre e fino all’11 dicembre del 2015 è aperta a Parigi la COP 21, la 21ª Conference of Parties. Organizzata dalla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC), i 196 paesi membri dell’ONU sono chiamati a dare risposte concrete alle grandi aspettative per un incisivo contrasto al riscaldamento

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Conferenza sulla COP21 a poche ore dal suo avvio

Lunedì 30 novembre, a Parigi, la città di recente così barbaramente ferita, si apre la COP21. 196 paesi del mondo si riuniscono per rallentare l’aumento delle emissioni dei gas serra e mitigare gli sconvolgimenti del clima, ormai prepotentemente presenti anche in Italia. Cremona, Venerdì 27 novembre 2015, ore 18 Palazzo

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized

Due lettere per una Delibera dell’UE che sia a favore della salute dei cittadini

Mercoledì prossimo, 28 ottobre, il Parlamento Europeo voterà in sessione Plenaria a Strasburgo  la Direttiva NEC sui Limiti alle Emissioni Nazionali. E’ un voto estremamente importante per il futuro la qualità dell’aria in Europa. Nello scorso luglio la Commissione Ambiente del Parlamento Europeo ha votato un apprezzabile rapporto per la

Leggi altro ›

Pubblicato in Uncategorized