Archivi del Blog

Comunicato stampa: proiezione del film “Oil”

Il grave problema di inquinamento causato dalla raffineria Tamoil ha messo in campo la doverosa  reazione dei cittadini cremonesi e, in primo luogo, dei soci delle Canottieri più esposte e dei lavoratori della stessa raffineria.

Pubblicato in Notizie, Uncategorized

25/9/2009: Overshoot Day. La Terra entra in riserva

Pubblicato in Notizie

Privatizzazione della materia vivente e fame nel mondo

 LUNEDÌ 18 MAGGIO DALLE ORE 10.30 ALLE 0RE 13.30 LE ASSOCIAZIONI VAS, EQUIVITA E AMBIENTESCIENZE TERRANNO UN SIT-IN PER INFORMARE I CITTADINI. Vi aspettiamo tutti a ROMA, PIAZZALE FLAMINIO, presso l’ingresso di Viale Washington a Villa Borghese COMUNICATO STAMPA – 15/05/09   Dichiarazione di Guido Pollice, Presidente Verdi Ambiente e

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Ogm: no agli esperimenti sui bambini! Cosa dirà l’Accademia Pontificia delle Scienze?

Comunicato stampa – 14/05/09 Dichiarazione di Guido Pollice, Presidente Verdi Ambiente e Società e di Fabrizia Pratesi, Coordinatrice Comitato Scientifico Equivita   Dopo le dichiarazioni del Pontefice Benedetto XVI al Sinodo dei Vescovi in Africa, un’accusa molto esplicita agli Ogm e alle multinazionali che depauperano i Paesi in via di Sviluppo, 

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Al via il ‘New deal’ verde di Obama

(www.repubblica.it – 26 gennaio 2009) Atteso per oggi l’annuncio del presidente sul tema della lotta al riscaldamento globale. Il modello è la California, le cui richieste restrittive erano state bocciate da Bush. Usa, via al ‘New deal’ verde di Obama limiti alle emissioni, auto più efficienti. Consensi dagli ambientalisti: “Ci

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Bruxelles a Roma: “Pagherete di più perché siete in ritardo sulle rinnovabili”

Il gruppo Combat Climate Change aderisce all’appello dell’Onu per il rinnovo del Protocollo. All’interno del cartello ben 55 colossi come Ge, Bp, Siemens, Vattenfall, Hp e Tata. Le multinazionali sposano il Kyoto bis. “Il business può salvare il clima”. Da Bruxelles nuova bacchettata a Roma: “Pagherete di più perché siete

Leggi altro ›

Pubblicato in CO2, Notizie

Clima, la Ue contesta l’Italia

Dura contestazione del commissario all’ambiente sui veti al piano: “Stime sproporzionate”. Il leader Pd: “Esecutivo irresponsabile. La crisi finanziaria non fermi l’impegno contro l’inquinamento”. Clima, la Ue contesta l’Italia. Veltroni: “Il Governo ci isola” (www.repubblica.it – 17 ottobre 2008) BRUXELLES – A Bruxelles sono “allibiti”: sul costo del pacchetto di

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Ue e clima. Berlusconi: «C’è la crisi finanziaria, non è il momento di fare i don Quichotte»

Il Consiglio europeo respinge il tentativo di alcuni paesi di bloccare la direttiva 20-20-20. In prima fila anche l’Italia che con Berlusconi ha chiesto una fase di “souplesse”. Clima, l’Europa vuole andare avanti, ma Roma e Varsavia minacciano veto. Sarkozy: “Inaccettabile”. Bruxelles: accordo entro dicembre su CO2 e rinnovabili. Il

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Clima, Sarkozy: «Si va avanti». Merkel: «Accordo entro dicembre»

La Ue riafferma l’obiettivo di un’intesa definitiva al vertice di fine anno. Accolta la richiesta italiana che invita a tenere conto di costi e benefici (www.repubblica.it – 16/10/2008) BRUXELLES – “Abbiamo ottenuto l’unanimità: gli obiettivi sono gli stessi e il calendario è lo stesso. I leader si sono trovati d’accordo”.

Leggi altro ›

Pubblicato in Notizie

Il 23 settembre è l’Earth Overshoot day: il giorno in cui il nostro consumo di risorse naturali sorpassa la produzione naturale annua della Terra

Il 23 settembre – secondo i calcoli del Global Footprint Network, una associazione di ricerca che misura quante risorse naturali abbiamo, quante ne usiamo, e chi le usa – l’umanità avrà completamente utilizzato tutte le risorse rinnovabili che la natura ci può fornire nel 2008. Proprio come ogni azienda, il

Leggi altro ›

Pubblicato in "AmbienteScienze", Notizie